R25/2 – R25/3 (1951)

Ci troviamo agli inizi degli anni ’50, anni caratterizzati da grandissimi turbolenze, sia di natura finanziaria (nel 1959 infatti la BMW auto corre il rischio di chiudere gli stabilimenti a causa dei costi derivanti dai difetti scoperti sul modello auto 501 ammontanti a svariati milioni di marchi) e sia di natura concorrenziale (nel 1951, dopo 14 anni, la casa bavarese perse il primato mondiale assoluto di velocità quando Wilhelm Herz sfrecciò con una NSU a 290 km/h sull’autostrada nei pressi di Ingolstadt).

In questo clima la casa bavarese presenta due modelli, la R25/2 e la R25/3, dei quali il secondo, rimarrà il modello BMW Motorrad più venduto fino agli anni ’90, con oltre 47.700 unità vendute.

r25-2

R25/2 I primi anni Cinquanta rappresentarono l’epoca d’oro per i costruttori tedeschi di motociclette, i quali produssero un numero di unità mai raggiunto in precedenza. Dal punto di vista tecnico, furono apportate numerose modifiche: la seconda generazione di moto monocilindriche si distingue dalle precedenti d’anteguerra per la diversa geometria dei bilancieri. Anche il diametro della valvola di aspirazione fu modificato: il suo valore di 32 mm corrispondeva nuovamente a quello dalla R24. Il parafango anteriore, inoltre, era molto meno ingombrante di prima, il che costituì, insieme alla sella, l’unica differenza estetica rispetto alla R25.

Dati Tecnici

Modello R25/2


 
Data di produzione 1951/1953
Moto prodotte 38.651
Numeri Telaio da / a 245000/283650
Numeri motore da / a 245000/283650
Motore


Codice identificativo motore 224/3
Tipo A quattro tempi, mono cilindrico verticale
Alesaggio x Corsa 68 x 68 mm
Cilindrata 247 cc
Potenza 12 cv a 5.800 giri / min
Rapporto di compressione 6.5 : 1
Valvole in testa
Sistema di alimentazione carburatore Bing 1/22/44 o SAWE K 22 F
Impianto lubrificazione Lubrificazione forzata
Pompa olio ad ingranaggi
Trasmissione


Frizione monodisco a secco
Numero marce 4
Cambio Manuale a pedale + leva a mano
Rapporti Cambio 6.1/3.0/2.04/1.54
Rapporto trasmissione finale 1: 4.5
Pignone/corona 6/27 denti
Sistema elettrico


Sistema di accensione accensione a batteria
Generatore Generatore Noris ZLZ 45/60 6V max 60W
Candele Bosch WM 240 T1
Telaio


Designazione 225/2
Telaio Tubolare saldato a doppia culla chiusa
Sospensione ruota anteriore Forcella telescopica
Sospensione ruota posteriore a ruota guidata
Cerchioni 19 x 3
Pneumatico anteriore 19 x 3.25
Pneumatico posteriore 19 x 3.25
Freno anteriore Freno a tamburo 160 mm di diametro
Freno posteriore Freno a tamburo 160 mm di diametro
Dimensioni e pesi


Lunghezza x larghezza x altezza 2020 x 790 x 730 (altezza sella) mm
Interasse 1335 mm
Capacità serbatoio carburante 12 litri
Peso a secco 142 kg
Consumo di carburante 2.9 litri 100 Km circa
Consumo di olio 0.7 litri per 1.000 km circa.
Velocità massima 105 Km/h

r25foto

R25/3

La terza versione della R25 rappresentava una virata estremamente moderna, dotata di forcella telescopica a smorzamento idraulico, impianto di scarico moderno e cerchi in alluminio.

Come poc’anzi accennato, questo modello conservò fino alla fine degli anni ’90 il record di vendite in casa BMW, finché il relativo calo segnò il crollo del mercato delle due ruote a livello mondiale.

Le modifiche sostanziali rispetto alla R25/2 riguardarono il motore (anche se con un solo cavallo in più), che, anche se ragguardevole, consentì di raggiungere una velocità massima più elevata (119 Km/h). Questo modello fu anche il primo ad essere dotato di freni larghi quanto il mozzo ruota.

Dati Tecnici

Modello R25/3


 
Data di produzione 1953/1956
Moto prodotte 47.700
Numeri Telaio da / a 284001/331705
Numeri motore da / a 284001/331705
Motore


Codice identificativo motore 224/4
Tipo A quattro tempi, mono cilindrico verticale
Alesaggio x Corsa 68 x 68 mm
Cilindrata 247 cc
Potenza 13 cv a 5.800 giri / min
Rapporto di compressione 7 : 1
Valvole in testa
Sistema di alimentazione carburatore Bing 1/24/41 o SAWE K 24 F
Impianto lubrificazione Lubrificazione forzata
Pompa olio ad ingranaggi
Trasmissione


Frizione monodisco a secco
Numero marce 4
Cambio Manuale a pedale + leva a mano
Rapporti Cambio 6.1/3.0/2.04/1.54
Rapporto trasmissione finale 1: 4.16
Pignone/corona 6/25 denti
Sistema elettrico


Sistema di accensione accensione a batteria
Generatore Generatore Noris ZLZ 60/6/1600 L
Candele Bosch WM 240 T1
Telaio


Designazione 225/3
Telaio Tubolare saldato a doppia culla chiusa
Sospensione ruota anteriore Forcella telescopica
Sospensione ruota posteriore a ruota guidata
Cerchioni 18 x 3
Pneumatico anteriore 18 x 3.25
Pneumatico posteriore 18 x 3.25
Freno anteriore Freno a tamburo 160 mm di diametro
Freno posteriore Freno a tamburo 160 mm di diametro
Dimensioni e pesi


Lunghezza x larghezza x altezza 2065 x 760 x 730 (altezza sella) mm
Interasse 1365 mm
Capacità serbatoio carburante 12 litri
Peso a secco 150 kg
Consumo di carburante 2.9 litri 100 Km circa
Consumo di olio 0.7 litri per 1.000 km circa.
Velocità massima 119 Km/h

Per i dati tecnici si ringrazia: http://www.quellidellelica.com Per i dati storici: BMW Motorrad, nonché Wolfgang Zeyen e Jan Leek

Annunci

Una risposta a “R25/2 – R25/3 (1951)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...